Archivio

Archivio Ottobre 2007

Circondata dalle anatre…

30 Ottobre 2007 13 commenti

Mi reco al mare, alla bella casetta che ha, a lungo, ospitato i miei genitori.

Ho con me una sacchetta di pane secco portato per dare qualcosa da mangiare alle anatre… devono essere le figlie o le pronipoti di quelle che mi avevano rallegrato l’anno passato.

La maggior parte sono germani reali e come mi vedono arrivare si scaraventano verso me.

Lego il cagnolino un pò distante perché altrimenti  fa strage.

Inizio a sbriciolare il pane secco.

Le anatre sono troppe per la mia sacca di pane. Cerco di dare qualcosa a tutte, ma, come sempre, c’è qualcuna che afferra i pezzi di pane con rapidità.

Tempo dieci minuti o poco più ho finito tutto il pane.

Le anatre non hanno paura, mi circondano.

Mi allontano appena teminato.

In lontananza una famigliola, suppongo di tedeschi sta facendo il bagno.

Un simpatico bimbo di credo due anni o anche meno, bisticcia con un asciugamano tentando di coprirsi.

C’è freddo, per me, e lo osservo.

Io, mamma italiana, mi sarei scaraventata ad aiutarlo a coprirsi.

La sua nenache lo guardava.

Il bimbo dopo un certo girellare intorno all’asciugamano è riuscito nell’intento.

Ho pensato a mio figlio, sarei corsa a dargli una mano…

e avrei sbagliato.

 

Prosegui la lettura…

ho fatto sistemare la cucina a gas…

25 Ottobre 2007 9 commenti

Ho la mania del recupero e del riciclaggio.

Così, dopo aver convissuto con una cucinetta da campeggio per quesi sette anni, mi sono decisa a far aggiustare la vecchia cucina.

Funzionava con il gas di città, ma avuta una piccola perdita, il gas di città era stato eliminato dalla scala.

Col passare degli anni mi ero adattata a usare i due fornelli della cucina da campeggio, poi un giorno ho trovato un signore, a S. Elia che ripara le cucine.

E’ venuto a casa e per la modica cifra di 85 euro mi ha risistemato la vecchissima ignis.

Mi chiedo se ho avuto un’idea brillante (riparare la cucina) o se ho solo buttato soldi.

Con pochi euro in più avrei avuto una cucina nuova, non arruginita, non ventennale (o anche più vecchierella).

Ma ho rispettato le miei idee. Non è poco: recuperare ciò che si può recuperare e riciclare tutto.

Confesso che se avessi saputo che avrei dovuto sborsare 85 euro probabilmente avrei comprato la cucina nuova… alla faccia del recupero e del riciclaggio…

 

Prosegui la lettura…

Come sia riuscita… non so!

21 Ottobre 2007 11 commenti

Ho accompagnato i vecchi genitori al mare, a rivedere la loro casetta, in cui si trasferivano tutte le estati, da maggio a novembre.

Erano soli da ottobre. Quando pioveva si chiudevano in casa e "tiravano avanti" finchè l’aria era tiepida.

Poi l’età li ha convinti a rinunciare alla bella casetta al mare, che esiste ancora.



 

Prosegui la lettura…

Categorie:Vela Tag: , , ,

Ho realizzato un allevamento di drosofile…

14 Ottobre 2007 15 commenti

C O N D I V I D O

10 Ottobre 2007 8 commenti

condivido
 
Ieri la rivolta,
mani giunte in preghiera,
silenzio, presenza.
Oggi echi di pallottole,
la rivolta è immobile nel sangue.
Domani la rivolta riprende più forte,
mani giunte in preghiera,
silenzio, presenza.
PLUG US.

Plug-Us. Per una Governance di Internet

Prosegui la lettura…

Categorie:Città del mondo Tag:

Girano, vorticosamente girano le cose che non ho…

6 Ottobre 2007 9 commenti

Mi affaccio da giorni su ebay.

Cerco le scarpe per Diego che si è ridotto ad averne un solo paio. Non si preoccupa se sono bucate. Io penso all’inverno che si avvicina e tento di acquistare su e bay un paio nuovo o poco usato.

Che cerco?

Le famigerate Dr. Martins (credo si chiamino così).

Le trovo e divento l’offerente con la quota più alta.

A fine asta… all’ultimo minuto la mia offerta è superata di 50 cent.

Sono incazzata per la mia distrazione (avevo abbandonato il computer, certa dell’acquisto sicuro, proprio l’ultima mezz’ora).

Insomma, sono delusa e mi sento un pò imbecille.

Spero di aver imparato la lezione.

 

Prosegui la lettura…

ho cominciato un corso di teatro…

3 Ottobre 2007 10 commenti

Lo ho cominciato…

appena qualche giorno fa.

Ma è stato proprio traumatico. Non credevo, pensavo fosse più facile mettersi in gioco ed invece è davvero un’impresa.

Vi dirò appena possibile.

Adesso vado a… fare la figuraccia che merito…

 

Prosegui la lettura…